Cultura Libri

Topolino festeggia i 700 anni di Dante Alighieri

Con la storia del Messer Papero e il Ghibellin Fuggiasco, Topolino rende omaggio a Dante Alighieri

Topolino
Condividi

Cosa succede quando Topolino incontra Dante Alighieri? La risposta arriva dal nuovo fumetto del celebre personaggio di Disney. In occasione dei 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta, arriva un nuovo fumetto (il numero 3409) in suo onore.

Il 2021 è un anno molto importante per Dante (sono trascorsi ormai 700 anni dalla sua scomparsa e dal grande lavoro che ha fatto) e il nuovo numero di Topolino, in uscita il 24 marzo 2021, celebrerà il Sommo Poeta con tantissimi contenuti.

All’interno di questo volume sarà proposta una delle storie più iconiche di Topolino riguardo Dante, Messer Papero e il Ghibellin Fuggiasco, sceneggiata da Guido Martina e disegnata da Giovan Battista Carpi (fu pubblicata per la prima volta nel 1983), il racconto della saga di Messer Papero. Come viene inserito Dante in questo scenario? Pare che il Sommo Poeta conoscesse un antenato di Zio Paperone, Messer Papero de Paperi.

In occasione di una trasferta a Firenze, città di Dante, zio Paperone racconterà a Paperino la storia di uno scontro tra guelfi e ghibellini. Inoltre, Panini Comics presenta La saga di Messer Papero e Ser Paperone, un volume da collezione disponibile in edicola dal 25 marzo. Questo volume raccoglie tutta la saga ambientata nel Medioevo e i protagonisti – in costume – viaggeranno per la Toscana in cerca di fortuna. Sulla loro strada incontreranno sicuramente Dante, ma non solo: anche celebri personaggi della storia e della letteratura Italiana, come Lorenzo il Magnifico e il conte Ugolino.

Redazione

Siamo un blog di cultura e spettacolo: ci occupiamo di cinema, tv, musica, libri e chi più ne ha più ne metta.