Libri

Libri da regalare a Natale che vale la pena leggere

libri da regalare
Condividi

Natale sta arrivando e, oltre a consigliarvi una sfilza di romanzi natalizi da leggere sotto l’albero, ho piacere anche di consigliarvi qualche lettura che mi ha completamente soddisfatto (non soltanto quest’anno, anche se proverò a rifilarvi qualche nuova uscita).

Nel caso in cui non abbiate letto i volumi che vi consiglierò, o rimediate o vi fidate e li regalate ugualmente! Oppure, perché no, potreste regalarli a voi stessi!

Partiamo con i libri che ho letto quest’anno (occhio, non significa necessariamente che siano libri usciti quest’anno) e che vi consiglio come regalo di Natale:

  • La nona casa

Ebbene sì. Tra i migliori libri che ho letto quest’anno – e che combacia anche con le nuove uscite – c’è il primo di una nuova trilogia (o saga, non è ben chiaro quanti libri ci saranno) di Leigh Bardugo, la stessa autrice di Sei di corvi per intenderci. Autrice best seller, la Bardugo ha sviluppato una storia fantasy ambientata a Yale dove la protagonista, Alex, vede i fantasmi detti “i Grigi” e il suo dono potrebbe presto diventare una condanna. Uno dei migliori libri in assoluto di questo 2020. Se vi piace il genere – e l’autrice – ve lo consiglio.

  • Tanti piccoli fuochi

Questo romanzo è uscito nel 2018 in Italia, mentre l’omonima serie tv (in inglese Little Fires Everywhere) è arrivata su Amazon Prime Video proprio quest’anno (anche se tra libro e serie tv ci sono tantissime differenze). Mi è piaciuto tantissimo questo romanzo, crudo quando doveva esserlo e preciso nel chiudere tutti i cerchi aperti dall’autrice.

  • Nàccheras

Romanzo d’esordio di Ilenia Zedda pubblicato da DeaPlaneta, questa è stata una delle primissime piacevoli scoperte del 2020 nella sezione novità. Una ventata d’aria fresca direttamente dalla Sardegna con un romanzo breve ma intenso che torna indietro nel tempo e racconta la storia di un bambino coraggioso che cerca di farsi strada nel mondo dell’amore. Un romanzo che ha delle note fiabesche e che mi ha ricordato un po’ l’atmosfera delle storie di Zafon.

  • Prima regola: non innamorarsi

Questo invece è un consiglio che rivolgo principalmente agli amanti del genere rosa, anche se quest’ultimo romanzo della Kingsley è un mystery romance che quindi unisce più generi insieme. Ho amato tantissimo questa storia, l’ho divorata in poco tempo e se conoscete già l’autrice o volete iniziare con qualcosa di suo, o volete spingere amici e parenti verso le sue storie, vi suggerisco di partire da questo.

  • Cambiare l’acqua ai fiori

Un romanzo da leggere assolutamente e da spacciare a più persone possibili secondo me è Cambiare l’acqua ai fiori di Valerie Perrin, un romanzo che entra dritto nel cuore, vincitore del Prix Maison de la Presse nel 2018.

  • I leoni di Sicilia

Seguendo un po’ la scia di Cambiare l’acqua ai fiori, credo che un libro che valga la pena di leggere e di regalare è questo: I leoni di Sicilia di Stefania Auci, uno dei romanzi più letti degli ultimi anni che porta in una Sicilia inizio ‘800 tutta da gustare.

  • Roe e il segreto di Overville

Ultimo ma non per importanza il romanzo d’esordio di Daniele Giannazzo: chi ha seguito come me le avventure di Daninseries sul web non può perdersi questa storia che unisce tutto quello che c’è di bello nelle serie tv come Le terrificanti avventure di Sabrina, Una mamma per amica e Riverdale, insomma è un balsamo per le nostre anime, telefilm addicted! Se conoscete estimatori di Daninseries e delle serie tv, questo è il libro che fa al caso vostro.

Cosa ne pensate? Li avete letti? Li leggerete e/o regalerete?

Cristina

Divoro libri e non ho problemi con il binge watching. Cioccolato-dipendente, sono anche giornalista pubblicista.